Vellutata di cannellini con nuvola di trippa

7 febbraio 2013Cricchiadipao74
Blog post

Prep time: 1 hour

Cook time: 2 hours 30 minutes

Serves: 4 persone

Calories:

Per la gioia del mio ristretto pubblico si ritorna al quinto quarto! Questa volta:trippa!!

Ho iniziato questo blog per trovare una motivazione che vada oltre lo sfamare il mio branco; cucinare ogni giorno per lo stesso pubblico può rischiare di diventar ripetitivo, con il blog ho ritrovato la voglia di provare cose nuove e mettermi alla prova…

Col quinto quarto bisogna andar di fantasia per forza: spunti in giro ben pochi, sempre le stesse ricette, sapori nuovi e spesso non amati…più divertimento di così!

Notte C.

Print Recipe

Vellutata di cannellini con nuvola di trippa

  • Prep time: 1 hour
  • Cook time: 2 hours 30 minutes
  • Total time: 3 hours 30 minutes
  • Serves: 4 persone

Ingredienti

  • 250 g fagioli cannellini
  • 2 scalogni
  • 200 g trippa
  • prezzemolo
  • paprika dolce
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Procedimento

  • 1)

    Mettere la trippa in acqua fredda, far prendere il bollore e lasciare sul fuoco per circa 30 minuti. Scolare e lasciar raffreddare.

    Lasciare in ammollo i cannellini per una notte. Trascorso questo tempo, scolarli e trasferirli in una casseruola. Coprirli con abbondante acqua e cuocere per circa 2 ore (o almeno fino a quando saranno morbidi).

    Spegnere il fuoco e frullare i fagioli con tanta acqua di cottura quanta ne sarà necessaria per ottenere una vellutata ben cremosa.

    In una padella a bordi alti far rosolare lo scalogno tagliato a metà in 3 cucchiai d’olio per 3-4 minuti. Togliere lo scalogno ed aggiungervi il composto di cannellini. Aggiustare di sale e lasciar per qualche minuto sul fuoco.

    Preparare una padella con dell’olio per friggere, portare a temperatura.

    Tagliare la trippa in striscioline sottili, passarle nella farina, scuoterla al setaccio per eliminare la farina in eccesso e friggere per 4 minuti circa. Deve diventare croccante.

    Versare la vellutata in delle scodelle, aggiungervi del prezzemolo tritato ed una spolverata di paprika. Concludere con i “coriandoli” (visto il periodo) di trippa.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe