Passato di carote viola allo zenzero

19 dicembre 2017Cricchiadipao74
Blog post

Prep time: 15 minutes

Cook time: 30 minutes

Serves: 4 persone

Secondo voi c’è un motivo realmente plausibile per cui ci riduciamo sempre all’ultimo? Parlo almeno per  me: il Natale mi sembrava lontanissimo e mi sembrava anche di aver fatto la maggior parte delle cose, poi arrivo all’ultima settimana e le ore fuggono via. Ci sono da finire gli ultimi regali, spuntano consegne e nuovi biscotti da impastare. La recita di un figlio, il saggio dell’altro. La figlia che ti chiede di fare le casette di pan di zenzero con le sue amichette. I pacchi da incartare, da nascondere e da capire come tirare fuori magicamente la notte del 24. Poi ti vengono i rimorsi perché vorresti combattere con tutte le tue forze questo consumismo dilagante, ma poi sei la prima a cascarci, a farti prendere la mano.

Sembra che manchi sempre qualcosa: una decorazione, una stella di Natale, un fiocchetto o una lucina nuovi. Pensi che lo spirito dovrebbe essere un altro, che il Natale nasce come festa religiosa, ma in realtà sei in una fase di crisi, ti senti più vicina alle feste pagane del solstizio invernale che a quella cattolica, ma come fai a spiegarlo ai bambini? Perché cavolo uno mette su tutto questo ambaradan e poi non li porta a messa? Come glielo spieghi?

Sei lì che pensi, ti affanni, vai di corsa e poi ti ritrovi a costeggiare una mimosa, quasi pronta a sbocciare e pensi a quanto vada veloce il tempo: è Natale, ma la primavera è già dietro l’angolo e senti che invecchi. Poi un’amica ti manda una foto di quando avevi 18 anni. E ti scopri bambina, come mai hai pensato di essere. Penso alle 18enni che vedo intorno a me e mi accorgo di quanto fossi piccola allora, di quanto vivessi in un mondo mio. Di quanto poco sia cresciuta benché di anni ne siano passati tanti e sono contenta perché alla fine sono rimasta la solita, solo un tantino più sicura di me.

E vabbuo. Tra i vari rituali che si ripetono ogni anno c’è il tentativo di stare attenti prima delle feste, allora si mette su qualche verdura, si condisce poco e ci si sente meno in colpa.

Print Recipe

Passato di carote rosse allo zenzero

  • Prep time: 15 minutes
  • Cook time: 30 minutes
  • Total time: 45 minutes
  • Serves: 4 persone

Una calda vellutata prenatalizia.

Ingredienti

  • 600 g carote viola
  • 30 g burro
  • 1 spicchio aglio
  • 1/2 cucchiaino zenzero fresco grattugiato
  • q.b. yogurt intero
  • q.b. peperoncino
  • q.b. sale

Method

  • 1)

    Sbucciate le carote e tagliatele a rondelle. Pulite e tritate lo spicchio d’aglio, fatelo stufare con il burro. Unite le carote. Fate insaporire per qualche minuto. Aggiungete lo zenzero. Salate. Aggiungete dell’acqua e portate a cottura. Frullate con un mixer ad immersione. Passate al setaccio. Servite con dello yogurt bianco intero a piacere.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe