Pane alle carote

26 febbraio 2013Cricchiadipao74
Blog post

Prep time: 20 minutes

Cook time: 1 hour

Serves: 6 persone

Calories:

Come ho scritto qualche tempo fa non amo ripetere in cucina…alla Paganini (modesta, eh?)…il blog è nato anche per questo: aver la scusa per provare sempre cose nuove.

Da quando ho ricevuto in dono il mio vasetto di pasta madre (che pare abbia cent’anni…di più non so) provo ogni volta una ricetta diversa, per la gioia del mio caro e paziente Bubo: “Ma fare sempre la stessa, noooo?”No, non si può….

Per chi non possiede il proprio panetto: procuratevelo..sono disposta anche a spedirlo, perché no…

Crea una dipendenza piacevole, che per chi ama mettere le mani in pasta val la pena di essere provata…l’odore, la consistenza, il fatto che lo senti come una cosa viva….sarò scema: per me è un’eterna sorpresa, quasi un emozione…

Avevo provato a farlo da sola, ma evidentemente ci vuole maestria all’origine…il mio sapeva sempre di acido e dopo qualche mese non c’è stato nulla da fare: è morto di morte naturale…

Con il “vecchietto” che ho per le mani è tutt’altra storia: posso lasciarlo in frigorifero quanto mi pare, basta che gli dia un po’ da mangiare e si riprende subito…una gioia per gli occhi!

Un ultimo aneddoto. Da madre ho iniziato a sperimentare anch’io il farmi deceduta prima del tempo quando il mio piccolo mostro mi ha chiesto: “Ma quando muori il lievito madre lo prende Ceci?”…e questo per dirvi quanto sia importante per me, forse troppo…

E per il contest di Carotina abbrustolita cosa potevo fare se non un pane alle carote? Di seguito la ricetta.

P.S. Per Vale: non ti preoccupare anche se Masterchef è finito un posto a tavola il giovedì lo trovi sempre…tranquilla!! C.

Print Recipe

Pane alle carote

  • Prep time: 20 minutes
  • Cook time: 1 hour
  • Serves: 6 persone

Tempi di lievitazione

Ingredienti

  • 200 g lievito madre rinfrescato
  • 350 g farina Manitoba
  • 150 g farina integrale
  • 150 g carote grattugiate
  • 300 g yogurt bianco
  • 125 ml latte
  • 1 cucchiaino sale
  • noci

Procedimento

  • 1)

    Dopo aver unito le farine aggiungere il lievito madre, le carote grattugiate. lo yogurt, il latte e il sale. Impastare fino ad ottenere una bella palla liscia e soda. Lasciar riposare tutta la notte in frigorifero in  una ciotola coperta con la pellicola.

    La mattina tirare fuori dal frigo e lasciar lievitare ancora per circa 4 ore.

    Mettere in cocotte a forno spento. Regolare la temperatura a 230° e lasciar cuocere per circa un’ora.

    Trascorso questo tempo togliere il coperchio e lasciar cuocere ancora per una ventina di minuti. (Normalmente non lo faccio, ma l’impasto a base di carote e yogurt rilascia molta umidità).

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe