Filetto di maiale con mousse di mela renetta e cioccolato fondente

12 aprile 2013Cristiana
…settimana intensa, quasi mondana…che qui da queste parti è una grande novità…weekend che già si preannuncia tumultuoso…voglio stare ferma: non far nulla…domani fingo un malore e mi barrico in casa!
Pomeriggio passato assediata dai piccoli mostri e i loro compari. Una gran fortuna poter stare con tanti bambini: in ognuno di loro già si intravede l’adulto che sarà…lo sbrasone, il precisetto, quello con duemila manie, l’allegro e il depresso….difficile accontentarli tutti…mi affascina molto osservarli: non riesco mai a capire quanto ci sia in ognuno di loro di insito e quanto sia dovuto al condizionamento di noi adulti…osservo i miei e in loro vedo tre personalità differenti e ben precise…ho sonno: la smetto qui…
Per questo piatto sono stata presa in giro….definita “la famolo strano” della cucina…in realtà l’abbinamento è perfetto e il successo riscontrato lo ha confermato…a voi il giudizio…notte C.
Cosa serve:

1 filetto di maiale
3 mele renette
una noce di burro
sale
olio d’oliva
aglio
rosmarino
cioccolato fondente
Dopo aver sbucciato le mele ridurne due a cubetti e saltarle in padella con una noce di burro fino a quando non si saranno ammorbidite.
La terza mela tagliarla a fettine e passarle anch’esse in una padellina con del burro fino a renderle morbide.
Aprire il filetto a libro (lasciare un lato attaccato all’altro) e farcirlo con le mele a fettine. Con l’aiuto di uno spago da cucina legarlo bene.
Metterlo a marinare per un paio d’ore con l’olio, il rosmarino e due spicchi d’aglio incamiciati schiacciati.
Trascorso il tempo indicato accendere il forno a 200°.
Usare l’olio della marinatura e rosolare il filetto a fuoco vivace in un tegame. Terminata l’operazione passarlo in forno per 15 minuti. Aggiustare di sale. Far riposare per qualche minuto, togliere lo spago e tagliare in fettine.
Servire sulla mousse di mele renette con una grattugiata di cioccolato fondente.
…diciamo che dovrei fare un corso per spiegare meglio le ricette…spero sia tutto chiaro…
Con questa ricetta partecipo al contest di Agriturismo Cà Versa

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post